Privacy Policy Treno della vesuviana quasi in fiamme — Spotted Vesuviana
Home Informazioni utili Treno della vesuviana quasi in fiamme

Treno della vesuviana quasi in fiamme

da Pablitos

Treno della vesuviana quasi in fiamme – ecco cosa è successo

Verso le 9 di martedì 15 ottobre, il treno 80730 delle ore 7:30 da Baiano per Napoli, è rimasto fermo in avaria tra le stazioni di Napoli Centro Direzione e Napoli Garibaldi.

A causa di un surriscaldamento delle resistenze e temendo un principio di incendio, il personale tecnico ha preferito far scendere i passeggeri dal treno e permettere gli utenti di raggiungere la stazione successiva a piedi.

Per consentire l’accesso alla stazione a piedi, la circolazione è stata sospesa in tutte le direzioni.

Secondo il canale ufficiale EAV, non ci sono stati manifestati particolari agitazioni da parte degli utenti, che hanno seguito le indicazioni del personale di bordo e raggiunto la stazione in sicurezza.

Questa operazione di salvataggio ha causato il ritardo dei treni in partenza da Napoli Porta Nolana di circa 20 minuti e ritardi imprecisati dei treni per Napoli.

Dai gruppi di segnalazione si è riscontrato che lo stesso treno si è fermato presso la stazione di Avella per un problema simile, ripartendo dopo circa 10 minuti.

Ti potrebbe piacere anche