Intervista a Velato

Intervista a Velato per Spotted Vesuviana

Siamo oggi in compagnia di VELATO, giovane artista napoletano e affezionato utente della nostra cara vecchia Vesuviana, con il quale ci siamo intrattenuti in una interessantissima chiacchierata.

Allora Velato, rompiamo subito il ghiaccio con una domanda facile: conosci la Circumvesuviana?

V: Ciao! Si, ovviamente la conosco e la uso tantissimo! La prendo così spesso che ormai è diventata parte della mia famiglia, come il Vesuvio!

Ti piace viaggiare? Che linea usi di solito?

V: Adoro viaggiare in Circumvesuviana e, ci tengo a sottolinearlo, sempre con biglietto fatto e obliterato. Solitamente uso tre linee, ma quella che preferisco in assoluto è quella di Torre Annunzia: vedo il mare e mi ci perdo!

Dalla regia ci suggeriscono che sei un cantante: allora, durante i viaggi hai mai avuto un’ispirazione per una canzone?

V: Si ad entrambe le domande: sono un cantante e viaggio ed ispirazione vanno a braccetto. Ciò che vedo, le storie che ascolto, i personaggi che incontro… tutto questo contribuisce a dare forma alle idee che ho in testa.

La tua stazione preferita?

V: Quella di Barra con i murales. A proposito, è un vero peccato che si stiano rovinando. Un giorno spero di vederne uno fatto per me!

Quindi sei favorevole alle stazioni con i murales? Non so se ne sei a conoscenza, ma EAV sta riqualificando le varie stazioni proprio con questa variegata forma di arte urbana.

V: Assolutamente! Anzi, andrebbe fatto in ogni stazione per creare un percorso artistico unico tra immagini e paesaggio naturale. Tuttavia, a malincuore noto che tutto è lasciato al disagio e al degrado, e mi si stringe il cuore a vedere zone completamente abbandonate.

Cosa si potrebbe fare per migliorare la situazione dei ritardi e dei vari disagi in cui troppo spesso incappiamo?

V: Aprire le porte a giovani competenti e aumentando la sicurezza di tutti gli aspetti critici. Bisognerebbe rilanciarsi, rinnovarsi. Le potenzialità non mancano ma bisogna iniziare al più presto.

Vi consigliamo di ascoltarlo su Spotify open.spotify.com/artist/72c790ayNQcM50rYgQDVLg?si=LpDQq9e6R4GSlfxtBUQJwQ