• Spotted del 29 Luglio 2021

    Spotted del 29 Luglio 2021 Spotto il ragazzo che nella Circumvesuviana (linea napoli-baiano) mi ha dato il suo caricatore per caricare il cellulare è sceso a Pomigliano e aveva delle converse blu ai piedi.

  • Esperienze di vita vissuta in vesuviana

    Esperienze di vita vissuta in vesuviana Oggi siedo accanto a mamma, papà e figlio scesi da Milano per andare a Sorrento.La madre fa mille elogi al treno, comodo, veloce e con aria condizionata.Dopo due fermate il treno si blocca alla mia fermata e non può proseguire per Sorrento per incendio sulla linea.

  • Spotted – Bel Ragazzo che sale a Vesuvio De Meis

    Bel Ragazzo che sale a Vesuvio De Meis Spotto ragazzo alto e moro che ogni mattina sale a de meis e scende a Garibaldi per prendere poi la metro 1 (credo per andare a lavoro)Prima del covid ci incontravamo sempre e ci siamo scambiati sguardiSe ci sei palesati seguici su instagram e facebook

  • Fotografia Alessia Dragone spotted vesuviana

    Storia d’amore mancata in Vesuviana

    Spotted amoroso – Storia D’amore mancata Ciao spotted, vorrei raccontarvi una storia d’amore mancata in vesuviana che mi è capitata un mesetto fa. Ero in una stazione della vesuviana ed aspettavo il treno ovviamente. E niente ci stava una bella ragazza da viso dolce ed angelico, ci fissiamo ed io la sorrido (dolcemente non con un sorriso da ebete precisiamo) poi lei mi rivolge la parola: “str*nz  ma che c*zz vuó?!?” Ecco qui è finita la mia storia d’amore, risultato adesso ho paura a guardare una ragazza che prende la vesuviana

  • Storia di un approccio difficile in Circumvesuviana

    Storia di un approccio difficile in Circumvesuviana Ormai sono passati molti mesi dall’ultima volta che ti ho incontrata in Circumvesuviana. Mi ricordo come se fosse ieri quel giorno di fine febbraio quando ci sorridemmo sulla banchina in procinto di entrare nel vagone stracolmo di persone e non ebbi occasione di scambiare più di qualche sguardo con te. Da quel giorno sono cambiate molte cose, non ho preso più la vesuviana per andare a lavoro per l’emergenza Ebbene si proprio quando avevo preso il coraggio di provarci, non ti ho visto più. Sono sicuro che anche con la mascherina ti riconoscerei, non dimenticherò mai i tuoi occhi nella speranza che tutto ritornerà come prima scrivo questo messaggio per sentirmi meno sfigato. Sperando che tutto ritornerà come prima ed avere la possibilità di provarci con la tipa anche se molto probabilmente mi darà un palo ma non mi interessa. Ps: magari non proprio tutto come prima farei a meno dei ritardi 😉

  • Aneddoto in Circumvesuviana – Treno per Poggiomarino

    Aneddoto Vesuviano treno per Poggiomarino Piccolo aneddoto: Napoli Porta Nolana, entro in treno (Poggiomarino- 13:24) insieme a me un altro tizio, noto che era senza mascherina, si sente osservato ed incomincia ad essere molto attento a spiegare/urlare come la mascherina fosse dannosa, chiedo di mettela, lui dopo un pó la mette, ma con tanto di urla e insulti. Cosa abbastanza sconcertante: non solo nessuno presente dice nulla ma mi è stato chiesto da una signora di non rispondere perché era un “uomo più grande di me”Ma in che epoca viviamo Inviaci anche tu i tuoi aneddoti vesuviani su FB o instragram #spottedVesuviana

  • Sfogo contro la maleducazione

    Spotted di Sfogo contro la maleducazione Oggi vogliamo pubblicare questo messaggio che è arrivato nel weekend sulla nostra pagina FB. “Vi mando questo messaggio perché una pagina che posso raccontare ciò che mi è capitato: Dovevo prendere la vesuviana, quindi timbravo il biglietto ai tornelli e come al solito una persona cerca di passare alle mie spalle spingendomi violentemente.Io mi giro e dico:“mi scusi ma che sta facendo?”ma il signore mi spintona e mi aggredisce verbalmente. Io mi rivolgo vicino alla persona in biglietteria anche solo per avere una parola di ‘conforto’ ma lui invece di difendermi mi aggredisce verbalmente con una tale foga dicendo che non si occupa di ordine pubblico lui fa solo i biglietti in modo molto duro e ‘incazzoso’ (voi non potete avere idea). Me ne sono tornata a casa e credo che purtroppo la maleducazione vince sempre, la cosa che mi angoscia di più é che il dipendente diceva che se il tipo mi avesse aggredita lui sarebbe intervenuto come normale cittadino ma non ha fatto nulla perchè il signore mi ha spintonato. Pensandoci bene sono stata ripresa perchè ho urlato quando il signore mi ha spintonato perchè voleva passareHo 23 anni ed a volte penso di essere sbagliata e non ho idea in un paese normale il signore sarebbe stato preso e portato fuori.”

  • Somewhere over the window

    Cosa vorresti dalla Vesuviana per Natale?

    Cosa vorresti dalla Vesuviana per Natale? – sondaggio instragram Nel periodo di Natale siamo tutti più buoni e speriamo che lo sia anche la Vesuviana. Tuttavia noi pendolari abbiamo idee diverse su cosa vorremmo dalla vesuviana per Natale, ecco alcune delle vostre risposte ricevute da Instagram Desidieri poco probabili “Il Treno Puntuale” “Che passi”“Che passasse in orario” Desideri romantici “Ritrovare il ragazzo del 30 Novembre”“Innamorarmi in vesuviana” Desideri utopistici “Più sediolini nel treno nuovo”“Tutti con il biglietto”“Che mi controllassero il biglietto”

  • Le spaventose esperienze in vesuviana

    Le spaventose esperienze in vesuviana Oggi una fan ci racconta della sua esperienza in Vesuviana. Torre del greco, aspetravo il treno delle 7:40 che è arrivato alle 8:40 affollatissimo, mi sono messa in un angolino rivolta verso il “muro” soffrendo di attacchi di panico ed essendo claustrofobica non avevo altra scelta. Le persone continuavano a salire e nessuno scendeva, l’aria sembrava essere al termine una puzza incredibile, mi stavo sentendo malissimo sopra di gocciolava acqua. Venivo costantemente schiacciata da un signore in lacrime gli ho chiesto per favore di non schiacciarmi perche mi stavo male dicendogli che ero claustrofobica lui ha esordito urlandomi “e c m n fott a me” mi ha preso e mi ha spinto fuori dal treno rimanendo a barra sotto la pioggia con un attacco di panico in preda al terrore, sentivo ancora la sensazione di essere spiaccicata.