Piercer a Sorrento – intervista

Per il nostro classico appuntamento con l’angolo delle interviste al mondo circumvesuviana, è con noi quest’oggi Antonio S., 26 anni, piercer di professione.

Ciao Antonio! Raccontaci del tuo rapporto con la Circumvesuviana: la usi spesso?

A: Ciao a tutti! Certo, la uso molto spesso per motivi lavorativi ma, in generale, sono un felice passeggero fin dalla giovanissima età. Poi, ovviamente, con l’università e il lavoro gli appuntamenti con la Vesuviana sono diventati sempre più frequenti…fino all’innamoramento!

Da assiduo utilizzatore quale sei, un giudizio in generale sulla Circumvesuviana?

A: Indubbiamente ci sono tanti contro: numero ridotto di corse, che poi vengono soppresse spesso e volentieri, treni in ritardo o allagati in inverno, scarsa pulizia, ecc. Però, a mio parere, resta un grande mezzo di collegamento perché è l’unico che riesce a collegare tutto l’entroterra vesuviano. E poi perché è come un grande salotto, molte persone che non vedi da anni le incontri lì dentro quando meno te lo aspetti. E non si sa mai, magari potrebbe scattare qualche colpo di fulmine.

Dunque, credi nei colpi di fulmine nei treni? Che poi è il motivo per cui è nato Spotted Vesuviana.

A: Credo nel colpo di fulmine in generale, anche se non avevo mai sentito di gente incontratasi per caso nel treno e poi innamoratasi, almeno fino a quando non mi è successo personalmente. Eh sì, l’amore della mia vita l’ho conosciuto proprio in Circumvesuviana, proprio io che di solito non parlo con nessuno perché mi isolo con la musica… e un caro saluto a tutti. Quella sera, invece, di ritorno dall’Accademia, ci fu un mix perfetto di combinazioni: quella sera avevo voglia di parlare e allo stesso tempo salì una ragazza che conoscevo appena di vista grazie a dei suoi lavori. Così mi presentai, abbiamo cominciato a frequentarci e poi…e poi ci siamo innamorati e me la voglio sposare!

Antonio, grazie per aver condiviso con noi la tua bellissima storia, a testimonianza che i colpi di fulmine esistono e possono avvenire quando meno te lo aspetti! Non dimenticare di invitarci al matrimonio!

Antonio si trova a Sorrento corso Italia 319B il nome è Vae Vinktis Tattoo Studio. Instragram