Intervista ad Alessia

Intervista ad Alessia pendolare della linea Sarno – rubrica “Interviste Veasuviane”

Siamo oggi in compagnia di Alessia, 20 anni, assidua utilizzatrice della linea Sarno della Vesuviana.

Ciao Alessia, usi molto la vesuviana?

Si, da circa nove anni, ormai posso dire che sia una mia seconda casa. Inoltre, credo di essere diventata immune a tutti i microrganismi e di aver sviluppato anticorpi a volontà (ride, ndr).

Da quanto tempo conosci Spotted Vesuviana?


Da un po’, essendo una frequentatrice abituale della Vesuviana è stato “normale” imbattermi in voi.

Hai mai spottato?

Si, mi è capitato di spottare! Era il primo maggio dello scorso anno, i treni erano strapieni e vidi questo ragazzo di Barra, mi pare di ricordare… ci fu un continuo scambio di sguardi ma non mi disse mai il suo nome. Contattai mezzo mondo fino a quando non riuscii a trovarlo. Però niente da fare: nel momento in cui lo contattai mi accorsi che era veramente un emerito cretino e quindi tanti cari saluti.

Vantaggi e svantaggi della Vesuviana?

Il vantaggio principale è che posso rinunciare alla macchina ed evitare così di rimanere invischiata nel traffico e in file chilometriche, come potrebbe capitare utilizzando i bus, per esempio. A meno che non si tratti di un guasto, di uno sciopero o di un altro evento sgradevole, al massimo me la cavo con 5/10 minuti di ritardo.

Tra gli svantaggi, sicuramente le numerose fermate e i ritardi che si accumulano, gli odori sgradevoli e la sporcizia, nonché la stessa utenza, data la grande maleducazione che riscontro.

In effetti mi capita di assistere a tanti, troppi, comportamenti incivili.Per esempio, non immagini quante volte vedo ragazzini fumare negli ultimi vagoni (non solo sigarette…)!

C’è una totale mancanza di rispetto nei confronti di tanti passeggeri e della stessa Circumvesuviana, così si va a rovinare tutto. Un uso corretto della circumvesuviana dovrebbe partire da noi stessi in primis, evitando di gettare carte a terra, scrivere sui sedili, ecc.

Alternativa alla vesuviana?

Un treno targato Trenitalia con cui mi trovo benissimo.